Cardiovis Colesterolo Bugiardino – Effetti Collaterali, Prezzo, Composizione e Recensioni

Indice dei contenuti

Nella popolazione generale si osserva con elevata frequenza un aumento dei valori del colesterolo nel sangue. Per contrastare questo tipo di problema e vivere in uno stato di buona salute è molto importante tenere sempre sotto controllo i livelli di colesterolo attraverso delle analisi.

Per far fronte al problema del colesterolo alto la prima cosa da fare è seguire una dieta corretta, preferendo cibi che si caratterizzano per un basso contenuto di grassi saturi. In questo modo è possibile normalizzare la colesterolemia.

Ulteriore alleato del colesterolo alto è la sedentarietà. Il movimento e l’attività fisica possono contribuire a risolvere questo problema, evitando di dover correre ai ripari facendo uso di prodotti farmacologici.

Qualora seguire un corretto stile di vita non dovesse essere sufficiente è possibile fare uso degli integratori per il colesterolo, prodotti che contengono alcuni principi attivi capaci di ridurre i valori di colesterolo nel sangue e di tenere sotto controllo anche i livelli di trigliceridi.

Cos’è Cardiovis Colesterolo?

Cardiovis Colesterolo è un integratore alimentare per il colesterolo. Il suo scopo è quello di aiutare i pazienti che soffrono di ipercolesterolemia ad abbassare i livelli di colesterolo nel sangue, riducendo in tal modo la possibilità di insorgenza di alcune patologie a carico del cuore e del sistema circolatorio.

Molto consigliato come valido sostegno per il metabolismo di trigliceridi e colesterolo, Cardiovis Colesterolo è un integratore disponibile tanto a compresse quanto a capsule che può essere assunto anche dai vegani, non contiene lattosio e non contiene glutine.

[wpmoneyclick id=2541 /]

A cosa serve Cardiovis Colesterolo?

La funzione di Cardiovis Colesterolo è quella di contrastare i livelli di colesterolo troppo elevati. I soggetti che soffrono di ipercolesterolemia, al fine di evitare l’insorgenza di patologie di tipo cardiovascolare, possono optare per l’utilizzo di questo integratore alimentare per il colesterolo.

La sicurezza di Cardiovis Colesterolo è stata provata sulla base di numerosi test effettuati su un campione statisticamente rilevante di pazienti. Diverso è il discorso per quanto riguarda la sua efficacia che è invece variabile da paziente a paziente.

Nonostante la sua variabilità in termini di efficacia, se viene assunto in associazione ad una dieta sana e varia, Cardiovis Colesterolo potrebbe portare a degli ottimi risultati in termini di normalizzazione dei valori.

Un aspetto molto importante da tenere presente è che questo integratore alimentare per il colesterolo non deve essere inteso come sostituito di una dieta sana e varia. Non deve inoltre essere inteso come sostituto dell’eventuale terapia farmacologica impostata dal medico.

cardiovis colesterolo prezzo composizione opinioni

Cardiovis Colesterolo composizione e ingredienti

Prima di iniziare ad assumere Cardiovis Colesterolo è molto importante vederne la composizione e capire quali sono i singoli ingredienti in esso contenuti. Questo integratore alimentare per il colesterolo viene realizzato servendosi di prodotti naturali, ciascuno dei quali assolve a differenti funzioni.

L’ingrediente principale dell’integratore è il riso rosso fermentato che grazie ai suoi principi attivi è capace di abbassare i livelli di colesterolo totale agendo in particolare sul colesterolo LDL, definito anche colesterolo cattivo.

Un altro ingrediente è l’estratto del tubero dell’ipomea batatas, una patata dolce di origine del Sud-America che è risultata essere molto utile sia per il metabolismo del colesterolo che per quello dei trigliceridi.

Al fine di impedire l’accumulo di grasso all’interno del fegato e contribuire in questo modo a regolarizzare i livelli di colesterolo nel sangue, all’interno di Cardiovis Colesterolo è stato inserito anche il mandarino. La scorza del mandarino contiene i polimetossiflavoni, sostanze dotate di proprietà antitumorali, antinfiammatorie, neuroprotettive oltre che antiossidanti.

Altro ingrediente molto importante è il Coenzima Q10. Questo principio attivo ha il compito di contribuire ad abbassare i livelli di colesterolo cattivo, prevenendo l’insorgere di processi infiammatori determinati dalla presenza dei radicali liberi che vengono inattivati dal Coenzima Q10.

Per evitare che avvenga l’ossidazione del colesterolo LDL nella composizione di Cardiovis Colesterolo è presente anche l’Eidrosol, un’unione tra il frutto di olivo e la vitamina E, la quale è dotata di un’ottima capacità antiossidante.

[wpmoneyclick id=2541 /]

Effetti collaterali, controindicazioni e interazioni

Prima di iniziare ad utilizzare l’integratore è importante essere a conoscenza dei suoi eventuali effetti collaterali di Cardiovis Colesterolo e delle controindicazioni, tenendo presente che la sua assunzione è sconsigliata per alcune tipologie di pazienti.

I principali effetti collaterali indicati nel bugiardino sono: stitichezza, difficoltà nel processo di digestione, nausea, diarrea e mal di testa. Questi effetti sono stati riscontrati principalmente in pazienti che hanno abusato di questo integratore, non rispettando la posologia raccomandata.

L’uso di questo integratore è sconsigliato per le donne in gravidanza e durante l’allattamento. E’ inoltre controindicato nel caso in cui si stia seguendo una terapia farmacologia a base di ipolipidemizzanti come ad esempio le statine.

Nei pazienti che soffrono di patologie a carico del fegato e del rene si consiglia di rivolgersi al proprio medico prima di assumere questo integratore alimentare al fine di evitare l’insorgere di problemi a carico di questi organi.

Posologia Cardiovis Colesterolo

Particolarmente rilevante è il rispetto della corretta posologia di Cardiovis Colesterolo. All’interno del foglietto illustrativo, alla voce modalità d’uso, l’azienda produttrice indica la dose corretta da assumere giornalmente.

E’ consigliata l’assunzione di una capsula al giorno da ingerire con dell’acqua, preferibilmente a stomaco pieno e dopo il pasto serale. Ne viene consigliata l’assunzione per almeno 2-3 mesi continuativi, dopo i quali è bene fare delle analisi per vedere quali sono stati i risultati raggiunti.

Opinioni, recensioni di Cardiovis

Cardiovis Colesterolo è uno degli integratori per il colesterolo più apprezzati da chi fa abitualmente uso di questi prodotti. Un numero elevato di pazienti ha affermato che, quando associato ad una dieta corretta ed uno stile di vita sano, l’integratore descritto è un ottimo alleato contro i problemi legati ad un’eccessiva presenza di colesterolo nel sangue.

La maggior parte dei pazienti riferiscono di aver tratto dei benefici dall’assunzione di questo integratore, nonostante ce ne sia una piccola percentuale che ha dichiarato di non aver riscontrato miglioramenti.

Fonte:Amazon.com

Prezzo Cardiovis Colesterolo

Il prezzo di Cardiovis Colesterolo varia a seconda di quante compresse o capsule sono contenute all’interno del blister. La confezione da 30 capsule vegetali è disponibile ad un prezzo di 16,48 €.

Se si vuole invece optare per l’acquisto di una confezione più grande, contente 60 capsule, il prezzo ammonta a 27,49 €. Questo integratore è acquistabile sia fisicamente, nelle farmacie e nelle parafarmacie, che online facendolo arrivare direttamente a casa.

[wpmoneyclick id=2541 /]

Articolo a cura di:
Dott. Salvatore Ruggiero

Dott. Salvatore Ruggiero

Medico laureato presso l’Università Federico II di Napoli in Medicina e Chirurgia specializzato presso lo stesso Ateneo in Idrologia Medica e Idroclimatologia. Si occupa della stesura e delle revisione scientifica dei contenuti presenti su Salut3.com .

Articoli correlati