Autoabbronzante Migliore: Top 7 [INCI]

Indice dei contenuti

Ormai ci stiamo avvicinando alla stagione invernale, e l’estate è solo un lontano ricordo. Ma c’è chi non vuole rinunciare ad avere una pelle dorata come appena tornato dalle vacanze, e che cerca di nascondere il pallore tipico di questa stagione fredda.

Gli autoabbronzanti sono i prodotti cosmetici che ci possono venire in aiuto per raggiungere questi obiettivi. In questo articolo vedremo che cosa sono, come funzionano, quali sono le sostanze funzionali maggiormente utilizzati e proporremmo la nostra Top 7  per consigliarvi i migliori presenti sul mercato.

Autoabbronzante: cos’è?

I cosmetici autoabbronzanti sono prodotti che, come dice il nome, abbronzano la pelle da soli, senza l’intervento del Sole o delle lampade abbronzanti.  Parliamo genericamente di cosmetici perché si possono trovare in diverse forme cosmetiche, dalle creme, ai gel, ai sieri fino agli spray.

Possono essere applicati quotidianamente e, svolgendo un’azione colorante sulla pelle, donano alla pelle una colorazione più calda, bronzea, dorata e naturale. I prodotti di nuova generazione ormai non rischiano più di dare una colorazione finta ed arancione.

Un’avvertenza generale da ricordare quanto utilizzate un cosmetico autoabbronzante è che questi prodotti (se non diversamente indicato) non sono prodotti solari, non contengono filtri che riparano dalle radiazioni solari e quindi, se utilizzati d’estate, non vanno applicati in sostituzione alle creme solari.

Di seguito vedremo come funzionano questi prodotti per poi passare alla nostra Top 7.

Autoabbronzanti: Come funzionano? Quali sono le sostanze funzionali utilizzate?

Gli autoabbronzanti donano alla pelle una colorazione bruna e dorata perché contengono molecole in grado di legarsi alle pelle e colorarla. Quindi si tratta di abbronzature fittizie che, come scritto sopra, non proteggono la pelle in alcun modo. Parleremo ora degli ingredienti più utilizzati e per ciascuno spiegheremo sinteticamente il modo in cui agisce:

  • DHA: è una molecola il cui nome chimico completo è Diidrossiacetone. Questa sostanza, una volta applicata sulla pelle, si lega alla cheratina presente sullo strato esterno della cute formando dei complessi (unioni tra più molecole) che assumono una colorazione che può andare dal giallo al bruno.
  • Eritrulosio: è uno zucchero che, similmente al DHA descritto precedentemente, si lega alla cheratina della pelle formando però dei complessi con toni rossastri. Per questo motivo non viene quasi mai usato da solo, ma spesso lo si trova in miscela proprio con il DHA, in modo che la combinazione dei due possa dare alla pelle una colorazione dorata naturale.
  • Estratto di Mallo di Noci: Il mallo della noce (rivestimento verde non commestibile che racchiude la noce) contiene, tra le diverse sostanze, dei naftochinoni chiamati Jugloni. Queste molecole possono legarsi con la cheratina della pelle formando dei complessi bruni che donano alla pelle un colore simile all’abbronzatura. Inoltre questi complessi possono stimolare la sintesi naturale della melanina (sostanza della pelle responsabile dell’abbronzatura naturale) per accentuare ancora di più l’abbronzatura.

Autoabbronzante Migliore? La nostra Top 7!

Proponiamo di seguito la nostra Top 7 dei migliori abbronzanti presenti sul mercato. Principalmente sono prodotti per il viso, la parte che anche d’inverno rimane più scoperta, e di alcuni, se disponibile, sarà citata anche la versione per il corpo. Un autoabbronzante può essere utilizzato sia sul viso che sul corpo solo se espressamente specificato.

1) NATURE’S – ARGA’ Gocce di Sole Viso, Fluido Autoabbronzante

autoabbronzante migliore

Il fluido autoabbronzante di Nature’s non contiene parabeni, paraffina, siliconi e nickel. E’ di facile assorbimento e non macchina la pelle.

Dona in poco tempo un colorito dorato, luminoso e naturale grazie ai suoi ingredienti naturali, in particolare al DHA (INCI: Dihydroxyacetone). Questa sostanza funzionale, che in questo prodotto è di origine vegetale, è una molecola con funziona abbronzante, così come è stato descritto precedentemente nell’articolo.

Inoltre, il fluido ha un’azione idratante ed anti-age svolta dall’acido ialuronico e dall’olio di argan.

sostanze funzionali principali sono:

  • DHA (Dihydroxyacetone): funziona abbronzante, dona alla pelle una colorazione bruna;
  • Acido Ialuronico: azione idratante con effetto rimpolpante;
  • Olio di Argan: emolliente e anti-age;
  • Vitamina E: antiossidante, neutralizza i radicali liberi;
  • Estratto di Centella Asiatica: azione vaso protettrice;
  • Estratto di foglie di The: funziona anti-age.

Nature’s oltre al fluido viso propone anche il fluido specifico per corpo e gambe con lo stesso contenuto di ingredienti attivi.

Opinioni e recensioni

Le recensioni sottolineano principalmente l’effetto autoabbronzante che la maggior parte trova soddisfacente, soprattutto perché non lascia macchie ed il colore è naturale e non aranciato. Una minima parte, però, evidenzia una texture leggermente appiccicosa e nota una colorazione arancione.

INCI: Aqua, Propanediol, Dihydroxyacetone, Caprylyl/capryl Glucoside, Glycerin, Sodium Hyaluronate, Phenoxyethanol, Caramel, Sucrose Laurate, Xanthan Gum, Sodium Dehydroacetate, Benzoic Acid, Argania Spinosa Kernel Oil*, Sucrose Dilaurate, Dehydroacetic Acid, Tocopheryl Acetate, Citric Acid, Sodium Phytate, Ethylhexylglycerin, Centella Asiatica Extract, Sucrose Trilaurate, Camelia Sinensis Leaf Extract, Parfum.
* Ingrediente Da Agricoltura Biologica

[wpmoneyclick id=3610 /]

[wpmoneyclick id=3612 /]

2) COLLISTAR – Gocce Magiche Viso

miglior autoabbronzante

Le Gocce Magiche Collistar sono un fluido concentrato che dona alla pelle un immediato colore dorato che, dopo un’ora, assume l’intensità e la luminosità di una naturale abbronzatura grazie ad ingredienti attivi come il DHA e l’estratto di mallo di noci.

Il colorito risulta uniforme, naturale e senza presentare macchie. Oltre all’effetto abbronzante, il fluido, leggero e di rapido assorbimento, ha un’azione idratante e antiage.

Opinioni e recensioni

Le recensioni, per la maggior parte positive, sottolineano la piacevole texture del prodotto e l’effetto rapido e naturale della colorito ottenuto.

Gli ingredienti attivi principali sono:

  • DHA: funzione autoabbronzante;
  • Vitamina E: antiossidante e antiage;
  • Estratto di succo di Aloe: idratante e lenitivo;
  • Olio di Arachidi e olio di Mais: emolliente e nutriente;
  • Estratto di Mallo di Noce: azione autoabbronzante;

INCI: Aqua, Glycerin, Dihydroxyacetone, Butylene Glycol, Propylene Glycol, Alcohol Denat., Phenoxyethanol, Biosaccharide Gum-1, Xanthan Gum, Ppg-26-Buteth-26, Caprylic/Capric Triglyceride, Tocopheryl Acetate, Peg-40 Hydrogenated Castor Oil, Troxerutin, Parfum, Aloe Barbadensis Leaf Juice, Arachis Hypogaea Oil, Juglans Regia Shell Extract, Zea Mays Germ Oil, Maltodextrin, Ethylparaben, Methylparaben, Benzophenone-4, Tetrasodium Edta, Bht, Propyl Gallate, Ci 42090, Ci 28440, Ci 19140, Ci 16035, Alpha-Isomethyl Ionone, Benzyl Salicylate, Coumarin, Geraniol, Hexyl Cinnamal, Limonene, Linalool. 

[wpmoneyclick id=3613 /]

3) WONDER COMPANY – Beer Bronze, Crema Viso Autoabbronzante alla Birra

autoabbronzante

Beer Bronze di Wonder Company è una crema autoabbronzante per il viso a base di birra. E’ adatta a tutti i tipi di pelle e dona al viso un colorito caldo e bronzeo senza sfumature “aranciate”.

Le sostanze funzionali contenute di origine naturale, come DHA, mallo di noce, eritrulosio ed estratto di birra, lavorano in sinergia per colorare e la pelle e proteggerla contribuendo anche alla sua idratazione.

Le sostanze funzionali principali contenute sono:

  • DHA: azione autoabbronzante;
  • Olio di Mandorle Dolci e olio di Girasole: emolliente e nutrinte;
  • Birra: azione antiossidante, e quindi antiage, e remineralizzante;
  • Vitamina E: antiossidante;
  • Estratto di Mallo di Noce: autoabbronzante;
  • Acido ialuronico: azione fortemente idratante.

Opinioni e recensioni

Le clienti che hanno provato la crema evidenziano l’effetto abbronzante e sottolineano il fatto che sia di facile assorbimento e che non macchi né la pelle né i vestiti.

INCI: Aqua, Dihydroxyacetone, Prunus Amygdalus Dulcis Oil, Glycerin, Cetearyl Alcohol, Glyceryl Stearate, Ethylhexyl Stearate, Erythrulose, Beer, Tocopherol, Juglans Regia Seed Extract, Sodium Hyaluronate, Tocopheryl Acetate, Xanthan Gum, Helianthus Annuus Seed Oil, Lecithin, Ascorbyl Palmitate, Phenoxyethanol, Ceteareth-20, Dimethicone, Triethanolamine, Parfum, Sodium Benzoate, Ethylhexylglycerin, CI 14270, CI 16255, CI 19140, CI 28440, CI 73015.

[wpmoneyclick id=3614 /]

4) AUSTRALIAN GOLD – Instant SunLess Lotion

autoabbronzante migliore online

La lozione autoabbronzante di Autralian Gold, adatta sia per il viso che per il corpo, dona rapidamente alla pelle un colorito bronzeo, che non tende all’arancione, in modo uniforme e senza lasciare macchie sfruttando l’azione di pigmenti naturali come eritrulosio e mallo di noce insieme ad altri ingredienti naturali come il DHA.

Oltre all’azione abbronzante, la lozione mantiene la pelle idratata in modo da prolungare il mantenimento della colorazione e, grazie agli antiossidanti, neutralizza i radicali liberi rallentando la comparsa dei segni dell’invecchiamento.

Le sostanze funzionali principali presenti sono:

  • DHA: funzione autoabbronzante;
  • Olio di semi di Vite: azione antiossidante e antiage;
  • Olio di semi di Girasole e olio di mandorle dolci: emolliente e nutriente;
  • Burro di Karité: emolliente e idratante;
  • Estratto di Mallo di Noci: azione autoabbronzante;
  • Estratto di frutto di Kakadu: antiossidante;
  • Eritrulosio: autoabbronzante;
  • Caffeina: tonico ed energizzante;
  • Pantenolo: azione idratante;
  • Vitamina E: antiossidante.

Opinioni e recensioni

Le recensioni, maggiormente positive, sottolineano l’ottimo effetto abbronzante uniforme e non artificiale.

INCI: Water\Aqua\Eau, Dihydroxyacetone, Vitis Vinifera (Grape) Seed Oil, Helianthus Annuus (Sunflower) Seed Oil, Prunus Amygdalus Dulcis (Sweet Almond) Oil, Ethoxydiglycol, Cetyl Alcohol, Peg-100 Stearate, Glyceryl Stearate, Isodecyl Neopentanoate, Isopentyldiol, Fragrance (Parfum), Butyrospermum Parkii (Shea Butter), Dimethicone, Juglans Nigra (Black Walnut) Shell Extract, Terminalia Ferdinandiana (Kakadu Plum) Fruit Extract, Hydrolyzed Algin, Eclipta Prostrata Extract, Cannabis Sativa (Hemp) Seed Oil, Zea Mays (Corn) Oil, Erythrulose, Caffeine, Panthenol, Beta-Carotene, Tocopherol, Cetearyl Olivate, Sorbitan Olivate, Hydroxyethyl Acrylate/Sodium Acryloyldimethyl Taurate Copolymer, Caprylic/Capric/Myristic/Stearic Triglyceride, Peg-20 Almond Glycerides, Isohexadecane, Xanthan Gum, Glycerin, Sodium Metabisulfite, Polysorbate 60, Citric Acid, Disodium Edta, Dimethyl Isosorbide, Sorbitan Isostearate, Magnesium Sulfate, Sodium Sulfite, Manganese Sulfate, Benzyl Alcohol, Hexyl Cinnamal, Limonene, Linalool, Benzyl Salicylate, Benzyl Benzoate, Citronellol, Caprylhydroxamic Acid, Phenoxyethanol, Potassium Sorbate, Sodium Benzoate, Chlorphenesin, Caramel, Red 4 (Ci 14700). 

[wpmoneyclick id=3615 /]

5) CLARINS – Concentrato Autoabbronzante Illuminante Viso

migliori autoabbronzanti

Clarins propone un concentrato autoabbronzante per il viso, dalla texture liquida, adatto per tutti i tipi di pelle. All’azione colorante, che dona un colorito uniforme a tutto il viso, associa un’azione idratante ed antirughe.

Della stessa linea è disponibile anche il concentrato per il corpo.

Le sostanze funzionali principali sono:

  • DHA: azione autoabbronzante;
  • Estratto di Gel di Aloe: funzione lenitiva ed idratante;
  • Eritrulosio: autoabbronzante.

Opinioni e recensioni

Anche per questo prodotto le recensioni sono complessivamente positive, e gli aspetti maggiormente apprezzati sono la praticità della formulazione liquida facilmente applicabile e il colorito dorato e naturale che dona alla pelle.

INCI: Aqua/Water/Eau, Dihydroxyacetone, Alcohol, Glycerin, Aloe Barbadensis Leaf Juice, Erythrulose, Xanthan Gum, Caramel, Citric Acid, Ethylene Brassylate, Potassium Sorbate, Sodium Benzoate

[wpmoneyclick id=3619 /]

6) AVENE – Autoabbronzante Idratante Gel

autoabbronzante

Avene propone un autoabbronzante in versione gel, quindi fresco  di rapido assorbimento, adatto anche alle pelle più sensibili.

Può essere utilizzato sia per la pelle del viso che del corpo. Con azione idratante ed antiossidante, dona alla pelle una colorazione dorata e naturale principalmente grazie all’azione del DHA.

Gli ingredienti attivi contenuti sono:

  • DHA: azione autoabbronzante;
  • Vitamina E: antiossidante.

Opinioni e recensioni

Le recensioni confermano l’azione colorante e idratante, che lascia la pelle uniforme e vellutata.

INCI: Avène Thermal Spring Water (Avène Water), Cyclomethicone, Propylene Glycol, Dihydroxyacetone, Caprylic/Capric Triglyceride, Mineral Oil (Paraffinum Liquid), Glyceryl Stearate, Isododecane, PEG-100 Stearate, Dicaprylyl Ether, Stearyl Alcohol, Caprylyl Glycol, Disodium EDTA, Fragrance (Parfum), Tocopheryl Glucoside, Xanthan Gum, Tocopherol. 

[wpmoneyclick id=3623 /]

7) THAT’SO – On-The-Go-Dark Spray Autoabbronzante Viso/Corpo

autoabbronzante migliore viso corpo

That’So propone un autoabbronzante in versione spray adatto per il viso e per il corpo che, dopo qualche ora dall’applicazione, dona un’abbronzatura naturale ed uniforme senza lasciare macchie o cattivi odori. Grazie ai suoi numerosi attivi, oltre a donare un colorito dorato, svolge un’azione idratante ed antiage.
Le recensioni sono positive, le clienti apprezzano il tono di colore donato e sottolineano la praticità dell’applicazione dello spray.

Gli ingredienti attivi principali contenuti sono:

  • DHA: azione autoabbronzante;
  • Gel di Aloe: azione lenitiva ed idratante;
  • Matrixyl (Palmitoyl Pentapeptide-4): peptide che stimola la produzione di collagene, quindi con azione antiage.

INCI:Acqua (Water), Dihydroxyacetone, Polysorbate 20, Glycerin, Phenoxyethanol, Lecithin, Parfum (Fragrance), Phosphatidylcholine, Sodium Metabisulfite, Aloe Barbadensis Gel (Aloe Barbadensis Leaf Juice), Ci 15985 (Yellow 6), Benzyl Benzoate, Ci 16035 (Red 40), Ethylhexylglycerin, Citric Acid, Ci 42090 (Blue 1), Butylene Glycol, Limonene, Carbomer, Palmitoyl Pentapeptide-4.

[wpmoneyclick id=3626 /]

Articolo a cura di:
Dott. Michele Ceccato

Dott. Michele Ceccato

Insegnante, abilitato alla professione di farmacista, divulgatore scientifico, laureato presso l'Università degli Studi di Padova in Chimica e Tecnologia Farmaceutiche con specializzazione in "Chimica Cosmetica".

Articoli correlati